Come scrivere un riassunto del curriculum

Pubblicato da | 06-06-2022 | Consigli ricerca di lavoro

Come scrivere un riassunto del curriculum

Che cos’è un riassunto del curriculum?

Un riassunto del curriculum, chiamato anche riepilogo o sintesi del curriculum, è un breve elenco o alcune frasi nella parte superiore del tuo curriculum (dopo le tue informazioni di contatto ) che evidenzia le tue qualifiche per un lavoro. Mostra le tue credenziali più importanti e i principali risultati raggiunti ed è elencato sopra la tua storia lavorativa. La persona che esamina il tuo curriculum sarà in grado di visualizzare le tue caratteristiche più importanti a colpo d’occhio.

Attenzione a non confondere il riassunto con la lettera di presentazione. Il riassunto è incluso all’interno dello stesso documento del CV, la lettera di presentazione è un documento a parte ed è più articolata, rispetto al semplice riassunto.

Che cos’è un riepilogo del curriculum executive?

Un riepilogo del curriculum viene talvolta indicato come un riepilogo esecutivo (executive), in particolare per le posizioni di livello superiore. Un riepilogo esecutivo mette in evidenza le tue abilità, qualifiche e risultati più rilevanti.

Un riassunto del curriculum esecutivo è ancora più fondamentale per le posizioni avanzate poiché i potenziali datori di lavoro si concentreranno principalmente e confronteranno il track record di successo che i candidati hanno sviluppato in ruoli simili.

Riepilogo del curriculum vs. obiettivo del curriculum

Un riassunto del curriculum non è la stessa cosa di un obiettivo del curriculum. Entrambi sono lunghi poche frasi e si trovano nella parte superiore del proprio curriculum. Tuttavia, gli obiettivi del curriculum tendono a concentrarsi maggiormente sui tuoi interessi come persona in cerca di lavoro: enfatizza ciò che stai cercando in un lavoro o in un’azienda.

Un riassunto del curriculum, invece, comunica cosa puoi portare in tavola nel ruolo per cui ti proponi. È un modo per “venderti” al datore di lavoro.

Vantaggi di un riassunto del curriculum

Ci sono una serie di vantaggi nell’includere una dichiarazione di sintesi nel tuo curriculum. Il vantaggio principale è che aiuta il tuo curriculum a distinguersi. Quando i responsabili delle assunzioni leggono dozzine, anche centinaia, di curricula, spesso sfogliano ciascuno e perdono le informazioni. Iniziando con una dichiarazione che descrive in modo conciso il motivo per cui sei qualificato, è più probabile che osservi più da vicino.

Tuttavia, la semplice scrittura di una dichiarazione riepilogativa del curriculum non garantisce che i datori di lavoro siano interessati al tuo curriculum.

Devi assicurarti che la dichiarazione di riepilogo del tuo curriculum dimostri in modo conciso perché sei un candidato ideale per il lavoro e l’azienda specifici.

Quanto dovrebbe essere lungo un riassunto del curriculum?

La dichiarazione di sintesi dovrebbe essere di poche righe (da 2 a 4-5) e parlare solo del tuo background professionale. Non affrontare circostanze eccezionali (divari occupazionali, cambio di carriera, esperienze personali, ecc.). Una lettera di presentazione è una versione ampliata della dichiarazione che consentirà alla tua personalità di brillare.

Cosa includere in un riassunto del curriculum

La tua dichiarazione di sintesi è spesso il primo elemento letto su un curriculum, quindi devi arrivare al punto: perché un’azienda dovrebbe assumerti? Da due a quattro frasi, evidenzia i tuoi punti di forza, le abilità e le competenze chiave più rilevanti che sono uniche per te come candidato.

In particolare, dimostra come aggiungeresti valore all’azienda. Hai risparmiato denaro per un’azienda in passato? Hai snellito un processo amministrativo? Includi abilità ed esperienze che impressioneranno il datore di lavoro, utilizzando percentuali, numeri o importi in dollari specifici per quantificare i tuoi risultati.

Assicurati di adattare il riepilogo del tuo curriculum all’elenco di lavoro specifico.

Guarda l’elenco e prova a incorporare le parole chiave dall’elenco nel riepilogo del tuo curriculum. Questo aiuterà il datore di lavoro a vedere come sei adatto al lavoro.

In una dichiarazione riepilogativa del curriculum, evita competenze comuni (ad esempio, evita di menzionare Microsoft Office) o parole abusate (come “multitasking” o “gioco di squadra”). Prova a usare parole d’azione per dimostrare i tuoi risultati.

Per ricapitolare, devi includere i seguenti elementi nella tuo riassunto del curriculum:

  • I principali punti di forza e le competenze più rilevanti per il ruolo
  • L’esperienza rilevante passata con funzioni chiave
  • I risultati più notevoli che intendi ripetere nel ruolo successivo

 

Tratto da Resume Summary Statement Examples and Writing Tips

Tags: , , ,